Alfredo - 2006 - Viaggio in paradiso!

 E’ difficile descrivere i giorni che abbiamo passato in quel paradiso, per la quantità di emozioni provate, ma cercherò di fare un breve riassunto della nostra avventura.
 
Anche se con tante ore di viaggio (15 ore di auto), la mattina alle sette eravamo già in piedi....
Siamo io (dinamic68 AdS), Mauro (Sipadan AdS) e Davide, Presidente dello Spinning Club Italia di Bologna.
L’attesa dell’arrivo dei nostri “angeli custodi” Giosue' (Boz AdS) e Francesco (FrancescoLB) è lunga , quasi una tortura, ma alle 10,00 eccoli che arrivano! Il tempo di caricare in auto batterie, motori e attrezzatura da pesca e siamo in direzione del lago, non prima però di prendere il necessario per il veloce pranzo a sacco.



Ci siamo: per la prima volta vediamo il lago, bellissimo, selvaggio e con l’acqua cristallina.
Un acqua così cristallina da poter scorgere il fondo anche a 3-4 metri di profondità……Già stò pensando ai bestioni che tireremo su!

Le barche sono due, in una prendono posto Giosue' e Davide, nell’altra ci siamo io, Mauro e Francesco. Ci portiamo in un punto dove la nostra guida ci dice aver dato ottimi risultati con senko di colore verde che io prontamente ho già innescato e lancio……. SBAMMM cavolo!!!! Primo lancio ed ho già una furia che tira come un forsennato, è un bellissimo bass di quasi 1 kg che si fa notare per la sua bellissima livrea e la sua possenza!

Le catture si susseguono, non frequentissime ma sempre notevoli, sia come taglia che come combattività.

Purtroppo il tempo non ci assiste molto e a metà giornata piove e tira vento!!! Si ..... piove…. in Sicilia, terra di caldo e sole piove e fa freddo!!!
Il bello è che non è come dalle nostre parti: i bass si prendono lo stesso, con minore intensità ma si prendono. A fine giornata il nostro bottino è di 15 pezzi per uno circa con pesi che vanno dagli 800 gr. a 1.300 Kg.
Torniamo a casa a sera, dopo una cena in un ristorante tipico di Caccamo contenti ma stanchi, le previsioni meteo per l'indomani purtroppo non sono rosee, ma noi abbiamo fiducia….

Il secondo giorno inizia male, il vento, costante e piuttosto fresco non ci fa pescare ottimamente, per fortuna non piove, ma le nuvole ci fanno minacciosamente compagnia.
Benché il tempo non sia dalla nostra parte i bass escono comunque, sempre combattivi e con livree bellissime, si vede che sono in salute..

Qui infatti trovano un’alimentazione che li aiuta molto nella loro crescita….. milioni e milioni di pesciolini che subiscono più volte cacciate da paura.

Il nostro bottino è comunque degno di nota, siamo tutti intorno ai 10 pezzi, di dimensioni più o meno uguali al giorno precedente.
Il bello è che tirano, con attacchi spettacolari, addirittura sotto la barca, cosa che spesso ci porta ad immergere quasi metà canna per non rischiare rotture…….
Mauro fa il suo primo Big… un maialino di 1.700kg… che lo fa penare non poco prima di ricevere il pollice in bocca….

Abbiamo anche modo di visitare un posto che un pescatore di bass vorrebbe sempre vedere, una piccola insenatura dove i bass sono cosi fitti che contarli è quasi impossibile, e tutti intorno al mezzo kg…. Ma ci sono anche i big, come ci fa notare il nostro Francesco prendendone uno con un popper.

Il terzo giorno inizia molto bene, è una bella giornata, con sole e senza vento….. cosa che purtroppo non dura a lungo; il pomeriggio, infatti, il vento continuera' a tormentarci, ma non come i giorni precedenti.
Continuano però anche le catture interessanti sempre di taglia medio alta….. a fine giornata si conteranno 12 pesci a testa…….

Il quarto giorno il tempo sembra promettere bene, è una bella giornata, siamo Io e Francesco mentre Mauro è con Davide. Ci sono sempre le solite catture, alternate da pezzi veramente belli, ma la novità sono i persici reali!, Mai visti grossi così, danno anche a dei senko da 5” incredibili, come incredibile è la loro livrea.

Rosamarina è un lago fatto anche di queste stupende sorprese.

I giorni sono passati in fretta, e per il tempo che abbiamo avuto aver fatto più di 50 catture a testa e' un traguardo notevole.
Siamo partiti con  quelle immagini di bass che saltavano negli occhi, di attacchi da brividi e di una natura bella e selvaggia che ci ha segnato…… per pensare ad un ritorno….

Ma soprattutto rimarremo con il pensiero di come Giosue' e Francesco ci hanno veramente aiutato per farci godere a pieno quei giorni, dimostrando una passione ed una competenza veramente notevole.

Grazie di cuore…..

Alfredo

Vota il Sito

Dai un voto al nuovo sito

Strepitoso - 41.7%
Molto Bello - 41.7%
Bello - 8.3%
Carino - 2.8%
Brutto - 2.8%
Orribile - 2.8%

Voti Totali: 36
Il sondaggio è finito il: 23 Nov 2013 - 00:00

Collaboratori

Copyright © 2013 Francesco Li Bianchi - Spinning Sicilia Nord

Tutti i diritti riservati - E' severamente vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti

All rights reserved - Is forbidden total or partial reproduction of the contents